LAVORO Chiamate & Assunzioni - Associazione Nazionale Onlus LE VITTIME DEL DOVERE D'ITALIA

Cerca nel sito
Vai ai contenuti

Menu principale:

LAVORO Chiamate & Assunzioni

Concorsi

*  ASSUNZIONI   OBBLIGATORIE   DELLE   CATEGORIE   PROTETTE  *
( Vittime di Guerra - Vittime per Servizio - del Dovere  - della Criminalità - del Terrorismo )

Il FAC-SIMILE  della domanda di assunzione per chiamata diretta per le categorie protette è disponibile presso questa Presidenza "PER I SOLI SOCI IN REGOLA PREVISTO COME DA STATUTO" dell'Associazione Nazionale Onlus "Le Vittime del Dovere d'Italia"- richiedere direttamente a: info@levittimedeldovereditalia.it

DECRETO LEGISLATIVO 31 dicembre 2012, n. 248

Ulteriori modifiche ed integrazioni al decreto legislativo 15 marzo 2010, n. 66, recante Codice dell'ordinamento militare, a norma dell'articolo 14, comma 18, della legge 28 novembre 2005, n. 246. (13G00020) (GU n.21 del 25-1-2013)

Leggi Tutto

MINISTERO DELL'INTERNO
DECRETO 8 ottobre 2012, n. 197

Regolamento recante norme per l'individuazione dei limiti di eta' per l'ammissione ai concorsi pubblici di accesso ai ruoli del personale del Corpo nazionale dei vigili del fuoco. Articoli 5, 22, 41, 53, 62, 88, 98, 109, 119, e 126 del decreto legislativo 13 ottobre 2005, n. 217. (12G0218)   (GU n. 272 del 21-11-2012)

Leggi Tutto

LEGGE REGIONALE SICILIA n. 20/99 Art. 4 Assunzione Informativa (Vittime del Dovere)

Leggi Tutto

LEGGE 11 marzo 2011, n. 25
Interpretazione autentica del comma 2 dell'articolo 1 della legge 23 novembre 1998, n.407, in materia di applicazione delle disposizioni concernenti le assunzioni obbligatorie e le quote di riserva in favore dei disabili.(11G0064) - (GU n.69 del 25-3-2011)

ALLEGATO
Entrata in vigore del provvedimento: 09/04/2011

Leggi Tutto

  • Circolare n. 6/09 del 14 dicembre 2009  ( Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dip. Funzione Pubblica - U.P.P.A. Servizio programmazione assunzioni e reclutamento)

  • Assunzioni  obbligatorie  per chiamata diretta categorie protette - la mancata copertura della quota d'obbligo riservata alle categorie protette è espressamente sanzionata sul piano penale, amministrativo e disciplinare secondo quanto previsto dall'art. 15, comma 3, della legge 12 marzo 1999, n. 68.

Leggi Tutto

  • Decreto Legge 217/2005 art. 132 assunzioni Orfani vittime del dovere Vigili del fuoco


Leggi Tutto

  • Circolare  n.  2 del 14 novembre 2003  (G.U. 05-12-2003, n. 283, Serie Generale )

  • Assunzioni obbligatorie per chiamata diretta - presso amministrazioni  pubbliche -Vittime del terrorismo e della criminalità organizzata.

Leggi Tutto

  • Legge  n.  3  del 16 gennaio 2003, Art. n. 34  e note all'Art. 34 - (Suppl. Ord. n. 5/L della G.U. n. 15 del 20.01.2003) -

  • Assunzioni obbligatorie per chiamata diretta -Disposizioni  ordinamentali  in materia di pubblica amministrazione, modifiche alla legge 302/90 e alla legge 407/98, Diritto di assunzione presso le pubbliche amministrazioni e norme a favore delle vittime del terrorismo e della criminalità organizzata nonché il coniuge e i figli superstiti, ovvero i fratelli conviventi e a carico

Leggi Tutto

  • D.P.R. n. 333 del 10 Ottobre 2000 ( G.U. n. 270 del 18.11.2000) Regolamento di esecuzione per l'attuazione della Legge 12 Marzo 1999, n.68 recante norme per il diritto al lavoro dei disabili.-

Leggi Tutto

  • Legge n. 288 del 17.08.1999  - Art. 2 ( G. U. n. 195 del  20.08. 1999 )

  • Assunzioni obbligatorie per chiamata diretta - Disposizioni per l'espletamento di compiti amministrativo-contabili da parte dell'Amministrazione civile del Ministero  dell'interno, in attuazione dell'articolo 36 della legge 1 aprile 1981, n. 121.

Leggi Tutto

  • Legge n.  68 del 12 .03.1999  - Art. 18 -  ( Supplemento Ordinario n. 57/L  G.U. 23.03.1999 )

  • Assunzioni obbligatorie per chiamata diretta - Norme per il diritto al lavoro dei disabili, ai sensi delle norme sul collocamento obbligatorio,degli orfani e dei coniugi superstiti di coloro che siano deceduti per causa di lavoro, di guerra o di servizio, ovvero in conseguenza dell'aggravarsi dell'invalidità

(soppressione comma 8 art. 5; - a) il comma 8 e' sostituito dal seguente: «8. Gli obblighi di cui agli articoli 3 e 18  devono essere rispettati a livello nazionale.
TESTO COORDINATO DEL DECRETO-LEGGE 13 agosto 2011, n. 138

Testo del decreto-legge 13 agosto 2011, n. 138 (in Gazzetta Ufficiale - serie generale - n. 188 del 13 agosto 2011), coordinato con la legge di conversione 14 settembre 2011, n. 148  (11A12346) (GU n. 216 del 16-9-2011)

Entrata in vigore del provvedimento: 13/08/2011

Leggi Tutto


  • Legge n. 407 del 23.11.1998  - Art. 1 - Comma 1 e 2- ( G.U. n. 277 del 26.11.1998 )

  • Assunzioni obbligatorie per chiamata diretta  -Diritto di assunzione presso le pubbliche amministrazioni e norme a favore delle vittime del terrorismo e della criminalità organizzata nonché il coniuge e i figli superstiti, ovvero i fratelli conviventi e a carico qualora siano gli unici superstiti, dei soggetti deceduti o resi permanentemente invalidi e sono estese anche a coloro che svolgono già un'attività lavorativa . - ( con  modifiche  ""D.L. 6 luglio 2010, n.102 Art. 5, Comma 7 - (G.U. n.156 del 07/07/2010) "") - Conversione in legge 3 agosto 2010, n.126 (G.U.11 agosto 2010 n.186)."

  • -Note all'art. 1 comma 2 .-

Leggi Tutto

  • Legge n. 302 del 20.10.1990  - Art. 1 e 14 - (G.U. n.250 del 25.10.1990)  

  • Assunzioni obbligatorie per chiamata diretta  - Diritto di assunzione presso le pubbliche amministrazioni e norme a favore delle vittime del terrorismo e della criminalità organizzata . (Norme -  art.14 assunzioni abrogate con legge 68/99 )

Leggi Tutto

  • Legge n. 466 del 13.08.1980 - Art.12 -  (G.U. n.230 del 22.08.1980)

  • Assunzioni obbligatorie per chiamata diretta  - Diritto alle assunzione presso le pubbliche amministrazioni, gli enti pubblici e le aziende private a favore di categorie di dipendenti pubblici e di cittadini vittime del dovere o di azioni terroristiche .   (Norme -  art. 12  assunzioni abrogate con legge 68/99 )

Leggi Tutto

 
Torna ai contenuti | Torna al menu